Italy - Milan: Parts of railway or tramway locomotives or rolling stock; railways traffic-control equipment

Main activities: 
Railway services
Type: 
Contract notice
Type of contract: 
SUPPLIES
Market: 
SUPPLIES
Bid type: 
Submission for all lots
Awarding procedure: 
Open procedure
Award criteria: 
The most economic tender
Published: 
Thursday, February 15, 2018
Tender cycle: 
Tender ID: 
2018/S 032-070622

Contract notice – utilities

Supplies

Directive 2014/25/EU

Section I: Contracting entity

I.1)

Name and addresses
Trenord S.r.l.
Piazzale Cardona 14
Milano
20123
Italy
Contact person: Dott.ssa Sarah Laquagni
Telephone: +39 0285114250
E-mail: gare.trenord@legalmail.it
Fax: +39 0285114621
NUTS code: ITC4C

Internet address(es):

Main address: http://www.trenord.it

Address of the buyer profile: http://www.trenord.it

I.2)

Joint procurement

I.3)

Communication
The procurement documents are available for unrestricted and full direct access, free of charge, at: http://www.trenord.it
Additional information can be obtained from the abovementioned address
Tenders or requests to participate must be submitted to the following address:
Trenord S.r.l. — Ufficio Protocollo
ITALIA
Piazzale Cardona 14
Milano
20123
Italy
Telephone: +39 0285114514-4194
E-mail: gare.trenord@legalmail.it
Fax: +39 0285114261
NUTS code: ITC4C

Internet address(es):

Main address: http://www.trenord.it

Address of the buyer profile: http://www.trenord.it

I.6)

Main activity
Railway services

Section II: Object

II.1)

Scope of the procurement

II.1.1)

Title:

Fornitura di convertitori statici per vetture Due Piani Trenord. Lotto 1: CIG 73835591A4; Lotto 2: CIG 738356134A

Reference number: LOTTO 1: CIG 73835591A4 LOTTO 2: CIG 738356134A

II.1.2)

Main CPV code
34630000

II.1.3)

Type of contract
Supplies

II.1.4)

Short description:

L'appalto ha ad oggetto la fornitura di convertitori statici per vetture Due Piani assegnate a Trenord, rispondenti alle specifiche tecniche allegate e successivamente indicate.

La fornitura sarà suddivisa in due distinti lotti di aggiudicazione.

L’assegnazione avverrà mediante procedura aperta ai sensi dell’art. 123 del D.Lgs. 50/2016, con aggiudicazione all’offerta economicamente più vantaggiosa.

Il D.Lgs. 50/16 parte II Titolo VI — Sezioni dalla I alla III — disciplina la presente procedura.

II.1.5)

Estimated total value
Value excluding VAT: 2 156 600.00 EUR

II.1.6)

Information about lots
This contract is divided into lots: yes
Tenders may be submitted for maximum number of lots: 2

II.2)

Description

II.2.1)

Title:

Fornitura di nr.18 convertitori statici 65kVA + 6 kW per vetture Due Piani cat. TI999001 rispondenti alla specifica tecnica 4SEOF6625974 — Lotto 1: CIG 73835591A4

Lot No: 1

II.2.2)

Additional CPV code(s)
34630000

II.2.3)

Place of performance
NUTS code: ITC4
Main site or place of performance:

Siti produttivi di Trenord in Regione Lombardia.

II.2.4)

Description of the procurement:

Il Lotto 1 riguarda la fornitura di nr.18 convertitori statici 65kVA + 6 kW per vetture Due Piani cat. TI999001 rispondenti alla specifica tecnica 4SEOF6625974.

I convertitori, se non già omologati, dovranno seguire un processo di omologazione (omologazione di prodotto), a cure e spese del fornitore, validato da un VIS, che certifichi tramite Rapporti di Valutazione la rispondenza del prodotto alle specifiche tecniche e alle norme in esso indicate; successivamente a questa fase il prodotto dovrà essere omologato su un veicolo Trenord, a cura della Committente e in collaborazione con il Fornitore, e secondo quanto previsto all’interno delle specifiche tecniche e dalle direttive vigenti. La fornitura potrà avere inizio successivamente a questa fase, secondo le caratteristiche validate nel processo di omologazione.

Il criterio di aggiudicazione sarà quello dell'offerta economicamente più vantaggiosa (art. 95 D.Lgs. 50/16) in base ai criteri: 30 % offerta economica, 70 % offerta tecnica. I criteri e subcriteri sono indicati nel Disciplinare di gara.

L'offerta deve essere fatta pervenire all'indirizzo di cui al punto 1 del presente bando, Trenord — Ufficio Protocollo, a pena di esclusione dalla gara, entro la data prevista al punto IV.2.2) secondo le modalità indicate nel Disciplinare di gara.

È possibile ottenere chiarimenti sulla presente procedura mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare al Responsabile del Procedimento in fase di affidamento esclusivamente a mezzo pec gare.trenord@legalmail.it, entro il giorno 13.3.2018. Non saranno, pertanto, fornite risposte ai quesiti pervenuti successivamente al termine indicato. Le risposte alle richieste di chiarimenti e/o eventuali ulteriori informazioni sostanziali in merito alla presente procedura, saranno pubblicate in forma anonima nel sito www.trenord.it alla sezione bandi e gare e costituiranno parte integrante della documentazione di gara.

In tema di avvalimento, si applica l'art. 89 del D.Lgs. n. 50/2016.

Stante l'art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 e nei limiti dello stesso sono escluse le domande in caso di mancato adempimento alle prescrizioni previste dal Codice degli Appalti, nonché dai provvedimenti attuativi, in quanto applicabili a Trenord ex art. 114 D.Lgs. 50/16, e da altre disposizioni di legge vigenti, nonché nei casi di incertezza assoluta sul contenuto o sulla provenienza della domanda, per difetto di sottoscrizione o di altri elementi essenziali ovvero in caso di non integrità del plico contenente l'offerta o la domanda di partecipazione o altre irregolarità relative alla chiusura dei plichi, tali da far ritenere, secondo le circostanze concrete, che sia stato violato il principio di segretezza delle offerte e in ogni caso in cui, espletato il soccorso istruttorio, il concorrente non provveda all'integrazione della documentazione, costituendo tale circostanza difetto di serietà dell'offerta.

Trenord S.r.l. si riserva di escludere le offerte formulate da raggruppamenti sovrabbondanti qualora le modalità di costituzione del raggruppamento rivelino profili anticoncorrenziali.

In conformità con quanto disposto dall'art. 52 del D.Lgs. n. 50/16, il concorrente dovrà indicare, in sede di offerta, l'indirizzo di posta elettronica certificata per le comunicazioni nonché il numero di fax al fine dell'invio delle stesse. In caso di raggruppamenti temporanei, GEIE, aggregazioni di imprese di rete o consorzi ordinari, anche se non ancora costituiti formalmente, la comunicazione inviata al mandatario si intende validamente resa a tutti gli operatori economici raggruppati, aggregati o consorziati. In caso di avvalimento, la comunicazione inviata all'offerente si intende validamente resa a tutti gli operatori economici ausiliari.

Il subappalto è ammesso con le modalità di cui all'art. 105 D.Lgs. 50/16.

Non sono ammesse offerte in aumento. Si procederà all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida, sempre che sia ritenuta congrua e conveniente.

II.2.5)

Award criteria
Price is not the only award criterion and all criteria are stated only in the procurement documents

II.2.6)

Estimated value
Value excluding VAT: 1 108 800.00 EUR

II.2.7)

Duration of the contract, framework agreement or dynamic purchasing system
Duration in months: 12
This contract is subject to renewal: no

II.2.10)

Information about variants
Variants will be accepted: no

II.2.11)

Information about options
Options: no

II.2.12)

Information about electronic catalogues

II.2.13)

Information about European Union funds
The procurement is related to a project and/or programme financed by European Union funds: no

II.2.14)

Additional information

L’assistenza in garanzia su guasti al convertitore potrà essere richiesta anche tramite interventi a bordo del rotabile, presso l’IMC Milano Fiorenza.

Tutte le attività (progettazione, omologazione, prove, trasporto verso i siti dell’Appaltatore) sono a carico del fornitore, e comprese nel prezzo di fornitura.

II.2)

Description

II.2.1)

Title:

Fornitura di nr.17 convertitori statici 65kVA + 6 kW per vetture Due Piani cat. TI999001 rispondenti alla specifica tecnica 4SEOF6625974 — Lotto 2: CIG 738356134A

Lot No: 2

II.2.2)

Additional CPV code(s)
34630000

II.2.3)

Place of performance
NUTS code: ITC4
Main site or place of performance:

Siti produttivi Trenord in Regione Lombardia.

II.2.4)

Description of the procurement:

Il Lotto 2 riguarda la fornitura di nr.17 convertitori statici 65kVA + 6 kW per vetture Due Piani cat. TI999001 rispondenti alla specifica tecnica 4SEOF6625974.

I convertitori, se non già omologati, dovranno seguire un processo di omologazione (omologazione di prodotto), a cure e spese del fornitore, validato da un VIS, che certifichi tramite Rapporti di Valutazione la rispondenza del prodotto alle specifiche tecniche e alle norme in esso indicate; successivamente a questa fase il prodotto dovrà essere omologato su un veicolo Trenord, a cura della Committente e in collaborazione con il Fornitore, e secondo quanto previsto all’interno delle specifiche tecniche e dalle direttive vigenti. La fornitura potrà avere inizio successivamente a questa fase, secondo le caratteristiche validate nel processo di omologazione.

Il criterio di aggiudicazione sarà quello dell'offerta economicamente più vantaggiosa (art. 95 D.Lgs. 50/16) in base ai criteri: 30 % offerta economica, 70 % offerta tecnica. I criteri e subcriteri sono indicati nel Disciplinare di gara.

L'offerta deve essere fatta pervenire all'indirizzo di cui al punto 1 del presente bando, Trenord — Ufficio Protocollo, a pena di esclusione dalla gara, entro la data prevista al punto IV.2.2) secondo le modalità indicate nel Disciplinare di gara.

È possibile ottenere chiarimenti sulla presente procedura mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare al Responsabile del Procedimento in fase di affidamento esclusivamente a mezzo pec gare.trenord@legalmail.it, entro il giorno 13.3.2018. Non saranno, pertanto, fornite risposte ai quesiti pervenuti successivamente al termine indicato. Le risposte alle richieste di chiarimenti e/o eventuali ulteriori informazioni sostanziali in merito alla presente procedura, saranno pubblicate in forma anonima nel sito www.trenord.it alla sezione bandi e gare e costituiranno parte integrante della documentazione di gara.

In tema di avvalimento, si applica l'art. 89 del D.Lgs. n. 50/2016.

Stante l'art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 e nei limiti dello stesso sono escluse le domande in caso di mancato adempimento alle prescrizioni previste dal Codice degli Appalti, nonché dai provvedimenti attuativi, in quanto applicabili a Trenord ex art. 114 D.Lgs. 50/16, e da altre disposizioni di legge vigenti, nonché nei casi di incertezza assoluta sul contenuto o sulla provenienza della domanda, per difetto di sottoscrizione o di altri elementi essenziali ovvero in caso di non integrità del plico contenente l'offerta o la domanda di partecipazione o altre irregolarità relative alla chiusura dei plichi, tali da far ritenere, secondo le circostanze concrete, che sia stato violato il principio di segretezza delle offerte e in ogni caso in cui, espletato il soccorso istruttorio, il concorrente non provveda all'integrazione della documentazione, costituendo tale circostanza difetto di serietà dell'offerta.

Trenord S.r.l. si riserva di escludere le offerte formulate da raggruppamenti sovrabbondanti qualora le modalità di costituzione del raggruppamento rivelino profili anticoncorrenziali.

In conformità con quanto disposto dall'art. 52 del D.Lgs. n. 50/16, il concorrente dovrà indicare, in sede di offerta, l'indirizzo di posta elettronica certificata per le comunicazioni nonché il numero di fax al fine dell'invio delle stesse. In caso di raggruppamenti temporanei, GEIE, aggregazioni di imprese di rete o consorzi ordinari, anche se non ancora costituiti formalmente, la comunicazione inviata al mandatario si intende validamente resa a tutti gli operatori economici raggruppati, aggregati o consorziati. In caso di avvalimento, la comunicazione inviata all'offerente si intende validamente resa a tutti gli operatori economici ausiliari.

Il subappalto è ammesso con le modalità di cui all'art. 105 D.Lgs. 50/16.

Non sono ammesse offerte in aumento. Si procederà all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida, sempre che sia ritenuta congrua e conveniente.

II.2.5)

Award criteria
Price is not the only award criterion and all criteria are stated only in the procurement documents

II.2.6)

Estimated value
Value excluding VAT: 1 047 200.00 EUR

II.2.7)

Duration of the contract, framework agreement or dynamic purchasing system
Duration in months: 12
This contract is subject to renewal: no

II.2.10)

Information about variants
Variants will be accepted: no

II.2.11)

Information about options
Options: no

II.2.12)

Information about electronic catalogues

II.2.13)

Information about European Union funds
The procurement is related to a project and/or programme financed by European Union funds: no

II.2.14)

Additional information

L’assistenza in garanzia su guasti al convertitore potrà essere richiesta anche tramite interventi a bordo del rotabile, presso l’IMC Milano Fiorenza.

Tutte le attività (progettazione, omologazione, prove, trasporto verso i siti dell’Appaltatore) sono a carico del fornitore, e comprese nel prezzo di fornitura.

Section III: Legal, economic, financial and technical information

III.1)

Conditions for participation

III.1.1)

Suitability to pursue the professional activity, including requirements relating to enrolment on professional or trade registers
List and brief description of conditions:

A) Dichiarazione/i sostitutiva/e ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 ovvero per i concorrenti non residenti in Italia, documentazione idonea equivalente secondo la legislazione dello Stato di appartenenza, con le quali illegale rappresentante del concorrente o suo procuratore:

1.1. Dichiara l'assenza delle cause di esclusione di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016 mediante la compilazione del modello DGUE scaricabile dal sito internet www.trenord.it

1.2. Inoltre:

b) Dichiara l'iscrizione nel registro delle imprese della Camera di Commercio o in analogo registro dello Stato di appartenenza (se imprenditore straniero) da cui risulti che l'impresa opera in settore analogo a quello oggetto del presente bando di gara, mediante la compilazione del modello CCIAA scaricabile dal sito internet www.trenord.it

III.1.2)

Economic and financial standing
List and brief description of selection criteria:

Lotto 1 e Lotto 2:

a) Allega dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. 445/2000 con la quale attestano di aver realizzato nel triennio 2014-2016 un fatturato globale complessivo non inferiore a 4 500 000,00 EUR (euro quattromilionicinquecentomila/00).

In caso di partecipazione ad entrambi i lotti di gara il fatturato globale nel triennio indicato dovrà essere non inferiore a 9 000 000,00 EUR (euro novemilioni/00).

b) Allega idonee dichiarazioni rilasciate da almeno due Istituti Bancari operanti in ambito UE, da cui risulti che il soggetto concorrente abbia fatto fronte ai suoi impegni con regolarità e puntualità, nonché la complessiva solidità finanziaria del soggetto.

Minimum level(s) of standards possibly required:

Relativamente al requisito di cui al punto III.1.2) a, lo stesso dovrà essere posseduto in misura non inferiore al 60 % dalla capogruppo e comunque nella misura minima del 20 % dalle altre imprese che costituiscono il concorrente fatto salvo che il requisito nel suo complesso debba essere posseduto dal raggruppamento nel suo complesso.

In tutti i casi sopra indicati, in caso di consorzio stabile o consorzio di cooperative, si rinvia a quanto disposto dall'art. 47 del D.Lgs. n. 50/2016 in tema di possesso e comprova dei requisiti per la partecipazione alla gara.

Tutti i restanti requisiti, ove non è prevista la ripartizione tra mandante e mandatarie, devono essere posseduti interamente da tutti i soggetti componenti l'ATI.

III.1.3)

Technical and professional ability
List and brief description of selection criteria:

Lotto 1 e Lotto 2:

a) In caso di partecipazione ad un lotto di gara allega dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. 445/2000 con la quale si attesta di aver realizzato nel triennio 2014-2016 un fatturato specifico complessivo per la fornitura di convertitori statici di potenza non inferiore a 20kW non inferiore a 2 500 000,00 EUR (euro duemilionicinquecentomila/00); in caso di partecipazione ad entrambi i lotti il requisito richiesto dovrà essere non inferiore a 5 000 000,00 EUR (euro cinquemilioni/00).

A comprova delle dichiarazioni dovrà essere allegato l’elenco dei contratti, anche in corso, che concorrono al raggiungimento del fatturato specifico, con l’indicazione, per ciascuno di essi, di: oggetto, importo, durata, committente; si precisa che nel caso di contratti il cui periodo di efficacia ricada solo parzialmente nei periodi di riferimento, ai fini del calcolo del fatturato specifico sarà considerato solo l’importo riferibile al periodo di riferimento.

b) Allega copia conforme all’originale della certificazione di conformità del proprio sistema di gestione per la qualità alla norma ISO 9001:2008 o ISO 9001:2015, rilasciata da organismi di certificazione accreditati da ACCREDIA o da un Ente di Accreditamento internazionale aderente agli Accordi di Mutuo Riconoscimento e relativa ad attività coerenti con quelle oggetto di gara.

Si precisa che la mancata transizione, entro il 14.9.2018, alla norma ISO 9001:2015 nonché il mancato mantenimento della certificazione per tutta la durata della fornitura costituisce clausola di risoluzione di contratto.

c) Allega dichiarazione riportante il proprio impegno a fornire, in caso di stipula del contratto, entro la data di prima fornitura dei convertitori tutta la documentazione tecnica (a titolo esemplificativo e non esaustivo: Manuale, Catalogo Ricambi, Piano di Manutenzione, Schemi, Specifiche Tecniche, ...) a supporto del prodotto.

Minimum level(s) of standards possibly required:

Relativamente al requisito di cui al punto III.1.3) a, lo stesso dovrà essere posseduto in misura non inferiore al 60 % dalla capogruppo e comunque nella misura minima del 20 % dalle altre imprese che costituiscono il concorrente fatto salvo che il requisito nel suo complesso debba essere posseduto dal raggruppamento nel suo complesso.

Relativamente al requisito di cui al punto III.1.3) c, lo stesso dovrà essere posseduto dall’ATI nel suo complesso.

In tutti i casi sopra indicati, in caso di consorzio stabile o consorzio di cooperative, si rinvia a quanto disposto dall'art. 47 del D.Lgs. n. 50/2016 in tema di possesso e comprova dei requisiti per la partecipazione alla gara.

Tutti i restanti requisiti, ove non è prevista la ripartizione tra mandante e mandatarie, devono essere posseduti interamente da tutti i soggetti componenti l'ATI.

III.1.4)

Objective rules and criteria for participation

III.1.5)

Information about reserved contracts

III.1.6)

Deposits and guarantees required:

Specificate nel Disciplinare di gara. Si precisa che, trattandosi di procedura esperita da impresa appartenente ai c.d. settori speciali, non trova applicazione il disposto di cui all'art. 93, comma 7, del D.Lgs.50/2016; non sarà dunque ammesso, per gli operatori economici in possesso di certificazione del sistema di qualità aziendale e/o delle altre certificazioni citate dalla richiamata disposizione normativa, il beneficio della riduzione del 50 % dell'importo della garanzia provvisoria e definitiva.

III.1.7)

Main financing conditions and payment arrangements and/or reference to the relevant provisions governing them:

Fondi propri di esercizio.

III.1.8)

Legal form to be taken by the group of economic operators to whom the contract is to be awarded:

Sono ammessi a partecipare alla gara tutti i soggetti indicati all'art. 45 del D.Lgs. 50/2016. Al momento della presentazione dell'offerta, i soggetti di cui all'art. 45, comma 1,lettere d), e) ed f) del D.Lgs. 50/2016 potranno non essere ancora formalmente costituiti, ma a condizione che l'offerta contenga l'impegno che, in caso di aggiudicazione, le stesse imprese costituiranno l'ATI, il consorzio o il GEIE, e conferiranno mandato collettivo speciale con rappresentanza ad una di esse, espressamente indicata e qualificata come mandataria o capogruppo, la quale stipulerà il contratto in nomee per conto proprio e delle mandanti.

In caso di consorzi di cui all'art. 45, comma 1, lett. b) e c) del D.Lgs.50/2016, l'offerta dovrà contenere l'indicazione dei consorziati esecutori.

III.2)

Conditions related to the contract

III.2.2)

Contract performance conditions:

III.2.3)

Information about staff responsible for the performance of the contract

Section IV: Procedure

IV.1)

Description

IV.1.1)

Type of procedure
Open procedure

IV.1.3)

Information about a framework agreement or a dynamic purchasing system

IV.1.4)

Information about reduction of the number of solutions or tenders during negotiation or dialogue

IV.1.6)

Information about electronic auction

IV.1.8)

Information about the Government Procurement Agreement (GPA)
The procurement is covered by the Government Procurement Agreement: no

IV.2)

Administrative information

IV.2.1)

Previous publication concerning this procedure

IV.2.2)

Time limit for receipt of tenders or requests to participate
Date: 23/03/2018
Local time: 12:00

IV.2.3)

Estimated date of dispatch of invitations to tender or to participate to selected candidates

IV.2.4)

Languages in which tenders or requests to participate may be submitted:
Italian

IV.2.6)

Minimum time frame during which the tenderer must maintain the tender

IV.2.7)

Conditions for opening of tenders
Date: 28/03/2018
Local time: 10:30
Place:

C/o Trenord Srl — P.le Cadorna 14 — Sala 7o piano — 20123 Milano — Italia.

Information about authorised persons and opening procedure:

Rappresentanti dei concorrenti muniti di delega.

Section VI: Complementary information

VI.1)

Information about recurrence
This is a recurrent procurement: no

VI.2)

Information about electronic workflows

VI.3)

Additional information:

1) Si precisa che l'importo a base di gara dell’appalto, a corpo, è pari a 2 156 600,00 EUR (euro duemilionicentocinquantaseimilaseicento/00) più IVA, ed è così suddiviso:

Lotto 1:

1 108 800,00 EUR (euro unmilionecentoottomilaottocento/00) + IVA.

Oneri della sicurezza: 300,00 EUR.

Lotto 2:

1 047 200,00 EUR (euro unmilionequarantasettemiladuecento/00) + IVA.

Oneri della sicurezza: 300,00 EUR.

Si precisa, inoltre, che:

1. È facoltà di ciascun operatore economico partecipare e formulare offerta per entrambi i lotti, tuttavia a ciascun operatore potrà essere affidato un solo lotto.

2. Nel caso in cui, in fase di richiesta di partecipazione, un operatore economico dichiari di voler partecipare a due lotti di gara ma sia in possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria e/o di capacità tecnica per un solo lotto, il lotto di partecipazione sarà determinato, prima dell’apertura delle offerte economiche, mediante sorteggio.

3. Nel caso in cui un concorrente risulti primo in graduatoria in tutti e due i lotti, lo stesso risulterà aggiudicatario del lotto nel quale abbia ottenuto punteggio migliore, mentre il lotto residuo sarà aggiudicato al concorrente secondo in graduato-ria. Nel caso in cui il concorrente primo in graduatoria in tutti e due i lotti abbia ottenuto lo stesso punteggio, risulterà aggiudicatario del lotto all’interno dei quali il concorrente che segue in graduatoria abbia ottenuto il punteggio più basso. Nel caso in cui i concorrenti che seguono in graduatoria abbiano ottenuto lo stesso punteggio e non si riesca a stabilire il lotto da aggiudicare, si procederà all’aggiudicazione del/i lotto/i tramite sorteggio.

4. Nel caso in cui un solo concorrente presenti offerta valida per i due lotti tale concorrente potrà aggiudicarsi entrambi i lotti.

2) Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, si informa che i dati comunicati dai concorrenti verranno utilizzati solo perle finalità connesse all'espletamento della procedura di gara e verranno comunque trattati in modo tale da garantirne la riservatezza e la sicura conservazione.

3) La Stazione Appaltante, in ottemperanza alle previsioni di cui all'art. 1, comma 32 della L.190/2012, provvederà alla pubblicazione nel proprio sito web istituzionale delle informazioni inerenti le domande di partecipazione relative all'espletamento della presente procedura.

4) Le spese per la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del presente bando di gara sono rimborsate alla stazione appaltante dall'aggiudicatario entro il termine di 60 giorni dall'aggiudicazione: a tal fine Trenord provvederà alla fatturazione nei confronti del Soggetto Aggiudicatario e tale fatturazione potrà essere compensata con i pagamenti dovuti al Soggetto Aggiudicatario medesimo per l'esecuzione dell'appalto.

5) Il presente bando di gara non vincola in alcun modo questa società che si riserva di annullare in qualsiasi momento la gara, né determinano pertanto l'insorgere di eventuali diritti e aspettative di sorta al riguardo da parte dei candidati.

6) Decorsi 6 (sei) mesi dal termine di presentazione delle offerte senza che Trenord abbia provveduto all'aggiudicazione, i soggetti offerenti e Trenord si potranno ritenere svincolati da qualsiasi impegno. Trenord si riserva la facoltà di contattare il primo classificato e, previo eventuale aggiornamento del prezzo, invitarlo a confermare l'offerta presentata. In caso di diniego del primo classificato si riserva la facoltà di rivolgersi al secondo classificato e, di seguito, agli altri in graduatoria.

7) Responsabile del procedimento in fase di affidamento: ing. Dino Simeoni.

8) Responsabile del procedimento in fase di esecuzione del servizio: ing. Massimiliano Serafini.

9) Responsabile per il diritto di accesso agli atti: avv. Yari Mori.

VI.4)

Procedures for review

VI.4.1)

Review body
T.A.R. Lombardia
Milano
Italy

VI.4.2)

Body responsible for mediation procedures

VI.4.3)

Review procedure

VI.4.4)

Service from which information about the review procedure may be obtained
TAR Milano
MILANO
Italy

VI.5)

Date of dispatch of this notice:
12/02/2018
Low Value Tender: